La ricetta del polpettone al forno ripieno con patate

Ultimo aggiornamento: 04.12.22

Polpettone al forno

Tempo di preparazione20 mins
Tempo di cottura1 hr
 
Ingredienti:
  •         500 g di macinato di carne di manzo (o misto)
  •         2 uova
  •         Mollica di pane (q.b.)
  •         Latte (q.b.)
  •         Parmigiano grattugiato (q.b.)
  •         Sale (q.b.)
  •         Pepe nero (q.b.)
  •         1 ciuffo di prezzemolo
  •         120 g di scamorza
  •         80 g di prosciutto cotto
  •         Burro (q.b.)
  •         300 g di patate novelle
  •         1 rametto di rosmarino
  •         Olio extravergine d’oliva (q.b.)
 
NB: Gli ingredienti indicati in questa ricetta, sono sufficienti per la preparazione di un polpettone ripieno per quattro persone.
 
 

Il polpettone al forno è un piatto tipico della tradizione contadina, molto amato sia dagli italiani, sia dagli americani, che lo chiamano “meatloaf”.

 

Preparazione:

Se non sapete come fare il polpettone di carne, seguite attentamente tutti i nostri passaggi e otterrete un gustoso risultato. Prima di tutto prendete una ciotola, mettetevi dentro la mollica di pane e annaffiatela con del latte per ammorbidirla, dopodiché strizzatela e mettetela in un’altra ciotola più capiente.
Aggiungete il macinato di carne, le uova, il prezzemolo tritato, il parmigiano grattugiato, il sale e il pepe. Impastate per bene il tutto fino a ottenere un composto omogeneo. A questo punto prendete un foglio di carta da forno, appoggiatelo sul piano di lavoro e stendetevi sopra il preparato di carne.
Ricordate che per ottenere un buon polpettone, è molto importante stendere il composto in maniera uniforme. Ora aggiungete a strati sia il prosciutto sia la scamorza (tagliata a fettine). Aiutandovi con la carta da forno, iniziate ad arrotolare il polpettone di carne.
Quando avrete finito, sigillate ermeticamente le due estremità e compattate per bene tutte le parti che presentano delle irregolarità. A parte preparate le patate novelle, conditele con un po’ di sale, un filo d’olio e del rosmarino.
Mettete il polpettone farcito in una pirofila e aggiungetevi sopra dei pezzetti di burro. Disponete le patate attorno al rotolo di carne, poi coprite il tutto con della carta da forno. Accendete il forno e fate cuocere a 180° per mezz’ora circa.
Passato questo arco di tempo, riaprite il forno e rimuovete la carta di copertura, dopodiché lasciate cuocere per altri 20 minuti. In questo modo, la superficie della carne risulterà croccante. A questo punto preparate piatti e posate, il vostro polpettone della nonna è pronto!

Consigli utili

♦ Onde evitare che il polpettone si apra e si secchi, ricordate di avvolgerlo per intero con la carta da forno, durante la prima parte della cottura.

♦ Se a pochi minuti dalla fine della cottura il polpettone si apre, vi basterà inserire delle fette di scamorza nelle crepe. Una volta sciolte, queste fungeranno da delizioso collante fuso.  

♦ Se volete ottenere un polpettone morbido e succoso, vi suggeriamo di utilizzare del macinato di carne bianca mischiato con quello di bovino.

♦ Se vi avanza del polpettone e intendete consumarlo in un secondo momento, potete congelarlo in un apposito contenitore.

 

Un piatto gustoso e versatile

Se desiderate una ricetta con del macinato di carne che risulti gustosa e veloce da realizzare, il polpettone della nonna è l’ideale. Si tratta di un piatto molto versatile, che può essere farcito in diversi modi, a seconda dei gusti. Per il ripieno infatti, potete utilizzare non solo la scamorza e il prosciutto cotto, ma anche altri ingredienti che avete in frigo.

 

 

DEJA UN COMENTARIO

0 COMENTARIOS