Le 5 Migliori Grattugie per Parmigiano del 2022

Ultimo aggiornamento: 26.09.22

 

Grattugie per Parmigiano – Consigli d’acquisto, Classifica e Recensioni

 

È sufficiente effettuare una veloce ricerca su Internet per notare quanti modelli diversi di grattugie ci siano e di come la tecnologia abbia raggiunto anche questo settore. Due prodotti particolarmente apprezzati sono: Moulinex DJ755G32, un modello elettrico che offre la possibilità di scegliere tra diversi coni, così da grattugiare non solo formaggi ma anche verdure e frutta. Ariete 449 Gratì Superior – Grattugia Elettrica Professionale in Alluminio è un modello professionale molto versatile, che può rivelarsi un valido aiuto sia a casa, sia nella cucina di un ristorante.

 

 

Tabella comparativa

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

 

Guida all’acquisto – Come scegliere le migliori grattugie per parmigiano?

 

Che prezzo sei disposto a pagare per una buona grattugia per parmigiano? Di certo non hai prefissato un budget, ma ti farà piacere sapere che con una spesa contenuta e tutto sommato poco variabile è possibile scegliere prodotti di gran qualità e funzioni interessanti. Non solo per spolverare di grana il piatto di maccheroni, un grattugia parmigiano può svolgere tanti compiti utili in cucina, scopri quali.

 

 

Meglio elettrica o manuale?

Il primo criterio di scelta tra i diversi modelli è se preferirne di elettrici o manuali. Non tutti possono contare sulla necessaria forza nelle braccia, oppure alcuni preferiscono formaggi parecchio stagionati e duri. In questi casi un dispositivo elettrico è utile perché non richiede altra forza se non quella necessaria a reggere l’elettrodomestico e il formaggio.

Se sei abituato al confronto prezzi avrai notato che i modelli manuali, di contro, richiedono spese molto più contenute. In genere una manovella è sufficiente ad azionare il meccanismo che fa ruotare le lame, mentre con l’altra mano si tengono stretti grattugia e formaggio.

Nella nostra classifica trovi dei suggerimenti d’acquisto, sono tutti modelli selezionati in base al successo di vendite ottenuto e al numero di pareri positivi espressi dagli utenti.

 

La grana del formaggio non è sempre la stessa

In una recensione attenta, gli utenti mettono in evidenza la capacità della grattugia di polverizzare il formaggio. I puristi non amano molto i filamenti di grana e spesso le grattugie creano proprio questi vermicelli che ad alcuni proprio non vanno giù. Quindi se vuoi usare il tuo accessorio per ridurre in polvere parmigiano o altri formaggi a pasta dura, dovrai fare attenzione alle possibilità che offre. In alcuni tipi è possibile scegliere quale lama usare, con quali fori e con che spessore. Verifica che sia possibile cambiare il tipo di maglia, oppure assicurati che quello a disposizione sia di tuo gradimento.

Molti modelli offerti sul mercato, però, non danno possibilità di scelta e il tipo di foro da cui passa il formaggio è solo uno.

Il tipo di formaggio incide molto sulla consistenza che si ottiene usando la stessa grattugia. I formaggi meno stagionati e a pasta più morbida creeranno vermicelli più lunghi, magari adatti per essere usati sulla pizza o per essere fusi in breve tempo sotto il grill.

 

 

Solo per formaggi o con altre funzioni

La migliore marca di elettrodomestici per la cucina è oggi quella che tende a dare più possibilità d’uso a uno stesso strumento. Quindi quella grattugia dotata di guida per lavorare anche altri alimenti, o gli stessi dandogli forme differenti, sarà più versatile e spendibile in diverse ricette.

In base al tipo di accessorio da potere sostituire è possibile realizzare di tutto. Dai succhi di frutta ai passati di verdure cotte, sono pochi i limiti alla fantasia e di certo uno strumento che si presta bene a differenti usi sarà utilizzato più spesso e giustificherà al meglio l’investimento necessario per il suo acquisto.

 

Le 5 Migliori Grattugie per Parmigiano – Classifica 2022

 

Vediamo adesso nella nostra classifica come scegliere una buona grattugia per parmigiano che sia affidabile ma anche semplice da usare in ogni momento. È importante che possa essere portata a tavola o servire nella preparazione delle ricette di casa, la comparazione tra le offerte migliori non lascia a desiderare dato che ne esistono davvero di ogni tipo.  Eccoti la selezione fatta tra i modelli più venduti.

 

Grattugia elettrica

 

1. Moulinex DJ755G Fresh Express+ Tritatutto

 

Se sei in cerca della migliore grattugia per parmigiano elettrica ti consigliamo di prendere in considerazione i vantaggi offerti da questo modello firmato Moulinex. Colpisce soprattutto per l’aspetto vivace e allegro che difficilmente si trova in questo genere di piccoli elettrodomestici, ma che è in grado di portare colore a tavola e rallegrare anche il pranzo più veloce.

Nonostante l’aspetto eccentrico, questa grattugia elettrica non è da prendere sotto gamba. I suoi 150 watt sono sufficienti grattugiare buone quantità di formaggio a pasta dura, parmigiano e simili, senza richiedere continue pause per il rabbocco. Ha in dotazione diversi coni pensati per tagliare, grattugiare e affettare vari alimenti, dai formaggi alle verdure, per massimizzare la resa in cucina. La regola tra i fornelli è fantasia al potere, così da potere trasformare anche semplici insalate estive in invoglianti richiami alla convivialità.

Il Fresh Express+ è in grado di tagliare anche con forma ondulata le verdure, tagliare le patate a bastoncini per trasformarle subito in patatine fritte, oppure sbriciolare noci e cioccolato per decorare i dolci. Oltre, certamente, a grattugiare il formaggio per la pasta.

Vediamo ora quali sono i quattro principali pregi e un difetto di quella che è stata valutata dagli utenti come la migliore grattugia venduta online.

 

Pro

Design: L’estetica allegra dai colori vivaci di questa grattugia la distingue dalle altre che solitamente sono molto più spartane.

Potente: Con 150 watt di potenza sarà possibile grattugiare molte quantità di formaggio a pasta dura, parmigiano e altri prodotti.

Varietà: I diversi coni a disposizione sono pensati per affettare alimenti diversi dal formaggio, come per esempio le verdure, in modo da preparare ottime insalate o patatine fritte.

Lavastoviglie: Può essere comodamente lavata in lavastoviglie, così la si potrà tenere pulita più facilmente.

 

Contro

Motore: Secondo i pareri di alcuni consumatori il motore tende a riscaldarsi facilmente e emettere odori spiacevoli, specialmente durante i primi utilizzi.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Grattugia professionale

 

2. Ariete 449 Gratì Superior – Grattugia Elettrica Professionale in Alluminio

 

Tra le migliori grattugie per parmigiano del 2022, spicca il nuovo modello Gratì Superior marchiato Ariete. Si tratta di una grattugia professionale che è in grado di sminuzzare non solo i formaggi ma anche tanti altri tipi di alimenti, come per esempio: pane raffermo, frutta secca, cioccolato, ecc.

Il motore del dispositivo è potente e risulta abbastanza silenzioso durante il funzionamento. Il rullo dentato è realizzato in solido acciaio inox e la tramoggia è composta da solido metallo.

La combinazione di questi elementi garantisce delle alte performance, inoltre sia il rullo, sia la tramoggia sono rimovibili, al fine di facilitare le operazioni di manutenzione. La grattugia è dotata di una pratica vaschetta trasparente, che consente di raccogliere gli ingredienti triturati. Il contenitore può essere conservato anche in frigo, grazie all’apposito coperchio salva freschezza.

I componenti si smontano facilmente, così potrete mantenere la grattugia sempre pulita e pronta all’uso. L’alta qualità dei materiali incide sul prezzo del prodotto, che non è basso.

 

Pro

Versatile: Gratì Superior è un dispositivo molto versatile, infatti è in grado di grattugiare facilmente diversi alimenti, come il formaggio, il pane secco, il cioccolato, la frutta secca, ecc.

Silenziosa: La grattugia elettrica è dotata di un motore potente, che quando è in funzione risulta abbastanza silenzioso

Vaschetta: Gli ingredienti grattugiati vengono raccolti in un’apposita vaschetta trasparente, che a sua volta è dotata di un pratico coperchio salva freschezza, per conservare gli alimenti in frigo.

 

Contro

Prezzo: Trattandosi di una grattugia elettrica professionale il prezzo è abbastanza elevato e ciò potrebbe portare a optare per un modello più economico ma altrettanto efficiente.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Grattugia Ghiro

 

3. Grattugia Ghiro Per Pane E Formaggio

 

Se non sapete ancora quale grattugia per parmigiano comprare, questo dispositivo proposto da Bacchetta & Tracanzan potrebbe soddisfare le vostre esigenze. La grattugia Ghiro è uno dei modelli più venduti online, sia per la sua praticità d’uso, sia perché è in grado di sminuzzare il formaggio in pochi secondi. Ideale da utilizzare tutti i giorni in cucina, infatti è molto efficiente e non vi fa perdere tempo a grattugiare il parmigiano a mano.

Il rullo in acciaio viene attivato tramite un interruttore a pressione, che quando viene rilasciato disattiva automaticamente il motorino. Questa funzione è molto utile, sia per ottimizzare i consumi elettrici, sia per avere il totale controllo del dispositivo. L’apparecchio è dotato di un pratico contenitore trasparente per la raccolta del formaggio grattugiato. Le dimensioni del recipiente sono abbastanza ridotte, quindi se avete necessità di grattugiare grandi quantità di formaggio, sarete costretti a svuotarlo più volte. Il modello è di buona qualità e svolge bene il suo compito, tuttavia il prezzo di mercato è un po’ alto.

 

Pro

Rullo: Il rullo è realizzato in acciaio inox e può essere smontato facilmente. In questo modo potrete effettuare le operazioni di pulizia e di manutenzione del dispositivo in modo semplice e veloce.

Pulsante: Grazie all’interruttore a pressione, avrete il completo controllo della grattugia elettrica, infatti per disattivarla istantaneamente, vi basterà rilasciare il pulsante.

Design: Il design della grattugia è moderno e gradevole. Questa infatti può essere tranquillamente collocata a vista sulla credenza della cucina.

 

Contro

Contenitore: Il contenitore di raccolta è di dimensioni abbastanza ridotte. Pertanto se dovete grattugiare grandi quantità di formaggio, sarete obbligati a svuotarlo abbastanza spesso.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Grattugia Microplane

 

4. Microplane Grattugia Zester

 

Se siete alla ricerca di una grattugia a mano che sia di qualità professionale, questo modello potrebbe fare al caso vostro. La grattugia Microplane è dotata di lame molto affilate, ideali per grattugiare formaggi, scorze di limone, cioccolato, zenzero, noce moscata, tartufo, pasta dura, cannella e molto altro ancora.

L’utensile è composto da un corpo tagliente in solido acciaio inossidabile e da un manico ergonomico “soft-touch”, che garantisce un’impugnatura confortevole e sicura.

Il design del modello è semplice e lineare ed è appositamente studiato per grattugiare in modo preciso e senza sforzo. L’utensile è dotato di cover protettiva ed è disponibile in diverse colorazioni. È facile da pulire, infatti può essere lavato sia a mano, sia in lavastoviglie. Chiaramente trattandosi di una grattugia a mano, dovete fare attenzione a non fare fuoriuscire il formaggio dal contenitore mentre grattugiate. Il prodotto ha un costo abbastanza accessibile e può essere annoverato tra i modelli di grattugia venduti a prezzi bassi.

 

Pro

Lame taglienti: Le lame in acciaio inox sono molto affilate e vi permettono di grattugiare diversi alimenti, quali formaggio, scorze di limoni, cioccolata, zenzero, noce moscata, cannella, ecc.

Manico: Il manico soft-touch è ergonomico, pertanto garantisce una presa stabile e sicura, così non rischierete di fare cadere la grattugia mentre la utilizzate.

Cover: L’utensile è dotato di cover protettiva, che vi consente di preservare la grattugia dopo ogni utilizzo.

 

Contro

Uso limitato: La grattugia è ben realizzata, tuttavia se dovete grattugiare grandi quantità di ingredienti, vi suggeriamo di optare per un modello elettrico.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Grattugia manuale

 

5. Lantana Grattugia a 6 Facce con Contenitore

 

Non sapete dove acquistare una grattugia manuale che sia di qualità ma che non costi troppo? Date un’occhiata a questo utensile proposto da Lantana. Sicuramente è un modello più economico rispetto a una grattugia elettrica, ma non per questo meno efficiente.

Il prodotto è realizzato in robusto acciaio inossidabile ed è composto da ben sei facce, che lo rendono multifunzione; può grattugiare, sminuzzare, affettare e ricavare zest di agrumi. Il modello può grattugiare diversi tipi di alimenti, come formaggi, verdure, ortaggi, zenzero, noce moscata, aglio, noce di cocco, cioccolato, ecc.

La grattugia è dotata di una base in gomma siliconica antiscivolo e antigraffio e di una maniglia ergonomica, per consentire di esercitare una presa ottimale. Nel kit troverete anche un pratico contenitore per raccogliere gli ingredienti grattugiati. Il recipiente può essere collegato alla base dell’utensile, tuttavia tende un po’ a scivolare, specialmente se grattugiate molto velocemente o molto forte. Il prodotto è semplice da pulire e può essere lavato anche in lavastoviglie.

 

Pro

Multifunzione: La grattugia è composta da sei facce in acciaio inox, che a loro volta offrono sei possibilità diverse di taglio. Potete grattugiare, affettare, sminuzzare e ricavare zest di agrumi.

Versatile: L’utensile può grattugiare diversi tipi di ingredienti, come per esempio formaggi, ortaggi, verdure, zenzero, aglio, noce moscata, noce di cocco, cioccolato, ecc.

Recipiente: All’interno del kit troverete un contenitore da collegare direttamente alla base della grattugia. In questo modo potrete raccogliere facilmente gli alimenti grattugiati.

 

Contro

Collegamento contenitore: Il contenitore tende un po’ a scivolare, specialmente se grattugiate velocemente o se imprimete molta forza.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Come usare una grattugia

 

Chi rinuncia a una bella grattugiata di parmigiano o pecorino sulla pasta? Gli intolleranti al lattosio, certo, ma chi altri? Sono davvero in pochi. Lasciate perdere quei formaggi che vi vendono imbustati, già ridotti in piccoli granuli, il formaggio, soprattutto quello buono, va grattugiato al momento e per farlo serve una buona grattugia.

 

 

La grattugia manuale, metodo 1

L’utensile più classico, e anche parecchio diffuso nelle cucine degli italiani, è la grattugia manuale. Ci sono due modi di usarla. Iniziamo con il primo: si posiziona l’utensile con un’estremità poggiata in un piatto o altro recipiente funzionale allo scopo mentre l’altra estremità, che generalmente presenta un’impugnatura, va tenuta in mano. La posizione dell’utensile deve essere tale da formare un angolo di circa 45 gradi. A quel punto si poggia il formaggio e si esegue un movimento spingendo prima in avanti e poi tornado alla posizione di partenza. Esistono grattugie analoghe che comprendono un recipiente: è una soluzione molto comoda secondo noi.

 

La grattugia manuale, metodo 2

L’altro modo di maneggiare la grattugia è il seguente: l’utensile va tenuto in una mano mentre con l’altra si tiene il formaggio. I movimenti da compiere sono identici ma questa volta il formaggio cade direttamente sul cibo, pasta o altro che sia. Questo sistema presenta un inconveniente: non di rado, infatti, parte del formaggio cade all’esterno del piatto. Di conseguenza non solo spreca ma si sporca anche.

 

La grattugia semi manuale

Un’alternativa per grattugiare rapidamente il formaggio è rappresentato dalla grattugia semi manuale. Si tratta di un utensile a manovella la quale, girando grazie alla forza dell’utilizzatore, in brevissimo tempo fa cadere un’abbondante cascata di formaggio.

 

 

La grattugia elettrica

Si tratta di un elettrodomestico molto comodo secondo noi ma presenta dei limiti dovuti alla potenza. La maggior parte dei modelli elettrici, per esempio, va sotto sforzo se il formaggio è troppo stagionato e dunque duro. Naturalmente stiamo parlando di una grattugia a uso domestico, non quelle che possiamo vedere al banco dei salumi al supermercato. È importante, poi, ricordarsi di non lasciarla sempre in carica altrimenti c’è il serio e concreto rischio di danneggiare la batteria: a quel punto la grattugia sarebbe inservibile.

 

 

DEJA UN COMENTARIO

0 COMENTARIOS