Polpette di zucchine: ottime per stuzzicare l’appetito

Ultimo aggiornamento: 26.09.22

 

Ricetta polpette di zucchine

Tempo di preparazione20 mins
Tempo di cottura20 mins
 
Ingredienti:
  •         2 zucchine scure
  •         200 g di mozzarella
  •         1 uovo
  •         2 cucchiai di parmigiano reggiano (grattugiato)
  •         6 cucchiai di pangrattato
  •         1 spicchio d’aglio
  •         Maggiorana fresca (q.b.)
  •         Sale (q.b.)
  •         Pepe (q.b.)
  •         Olio extravergine di oliva
  •         Olio di semi di arachide (per frittura)
 
NB: Le quantità degli ingredienti riportate in questa ricetta, sono sufficienti a preparare delle polpette di zucchine e mozzarella per quattro persone.
 

Se volete prendere per la gola i vostri ospiti, le polpette di zucchine possono essere un ottimo “finger food” da servire come aperitivo, antipasto o secondo piatto vegetariano. Ecco la ricetta!

 

Preparazione:

Preparare delle gustose polpette di zucchine con la mozzarella, non è affatto difficile; quindi allacciate il grembiule da cucina e cominciamo! Iniziate a mondare le zucchine, dopodiché prendete un coltello e tagliatele a tocchetti piccoli.
A questo punto, in una padella antiaderente mettete l’olio e uno spicchio d’aglio. Accendete il fornello a fiamma moderata e fate soffriggere l’aglio per un po’, senza bruciacchiarlo; poi aggiungete i dadini di zucchine.
Lasciate cuocere il tutto a coperchio chiuso finché le zucchine non diventeranno abbastanza morbide da essere schiacciate con una forchetta. A cottura ultimata spegnete il fuoco e lasciate raffreddare.
In una ciotola a parte versate il parmigiano grattugiato, il pangrattato, l’uovo, la mozzarella tagliata a pezzettini, il pepe, il sale e la maggiorana. A questo punto impastate manualmente tutti gli ingredienti, fino a ottenere un composto ben amalgamato.

Dall’impasto ricavato create delle polpettine e panatele nel pangrattato fino a ricoprirle completamente; in questo modo si manterranno compatte durante la cottura. Mettete l’olio di semi di arachide in una pentola e portatelo a una temperatura di 180°. Se volete facilitarvi il compito, aiutatevi con un apposito termometro da cucina.
Quando l’olio sarà bollente al punto giusto, friggete le polpette. Tiratele fuori dalla pentola soltanto quando risulteranno belle dorate. Estraetele dall’olio caldo con una schiumarola, facendo attenzione a scolarle per bene. Adagiate le polpette in un piatto foderato con della carta assorbente da cucina, dopodiché lasciatele intiepidire un po’ e servitele.

 

Polpette di zucchine e ricotta e altre varianti

In questa ricetta vi abbiamo proposto le polpette fritte di zucchine e mozzarella, ma in realtà esistono anche altre varianti, come per esempio le polpette ricotta e zucchine o le polpette di zucchine al forno.
Si tratta di ricette sfiziose e facili da realizzare, che possono essere adatte sia come antipasto e sia per accompagnare un aperitivo. Inoltre le polpette di zucchine possono essere servite anche come secondo piatto vegetariano o perché no, come pranzetto pratico da portare a lavoro.
Le polpette di zucchine sono un’ottima alternativa a quelle di carne e se siete amanti delle verdure, potete utilizzare anche altri ingredienti, come per esempio i legumi o i cereali in combinazione con altri formaggi.
Inoltre ricordate che al posto delle polpette, potete fare un delizioso sformato di zucchine al forno con mozzarella.

 

 

DEJA UN COMENTARIO

0 COMENTARIOS