Gli 8 Migliori Stampi in Silicone del 2022

Ultimo aggiornamento: 26.09.22

 

Stampi in silicone – Guida, Opinioni e Confronti

 

Il silicone è un materiale che offre numerosi vantaggi e si presta a diversi utilizzi. Non è raro trovarlo in cucina sotto forma di stampo grande o in versione mini per la preparazione di muffin, cupcake o piccole torte salate. In questa guida abbiamo incluso gli stampi in silicone che ci hanno colpito per il loro buon rapporto qualità/prezzo: se non avete tempo da dedicare alla lettura completa, ecco una piccola anticipazione delle nostre proposte. Al primo posto trovate Ankway Silicone Cottura Stampi Antiaderente Muffin 12 & 24 Coppe, un set composto da due vassoi appunto in silicone con rispettivamente 12 e 24 coppe, per consentire la preparazione di ricette diverse. Al secondo posto abbiamo inserito Zollner24 Set di 4 stampi in Silicone Antiaderente, caratterizzati da forme diverse per realizzare tanti piatti sfiziosi. 

 

 

Tabella comparativa

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

 

Gli 8 migliori stampi in silicone – Classifica 2022

 

Il silicone è tra i materiali più innovativi utilizzati in cucina: comodo, pratico e antiaderente, si presta a mille e uno utilizzi. Non è però facile scegliere uno dei migliori stampi in silicone: basta fare una ricerca online per avere le idee ancora più confuse dalla quantità di modelli proposti. 

Ce ne sono tantissimi e colorati, di diverse dimensioni e caratteristiche. State aspettando di conoscere le nostre proposte?

Ecco la lista di alcuni tra i migliori stampi in silicone del 2022 che abbiamo selezionato per voi. 

 

 

Stampi in silicone per dolci

 

1. Ankway Silicone Cottura Stampi Antiaderente Muffin 12 & 24 Coppe

 

Tra gli stampi più venduti online abbiamo apprezzato questo set composto da due vassoi in silicone, che al loro interno ospitano rispettivamente 12 e 24 coppe. Una soluzione pensata per chi ama preparare muffin e cupcake, o ricette simili, senza dimenticare un tocco di colore. I vassoi sono azzurri, un piccolo dettaglio estetico che piace a molti. 

Anche le caratteristiche tecniche del prodotto hanno contribuito al suo successo nelle vendite: gli stampi sono infatti realizzati in silicone alimentare sicuro e privo di BPA. Sono antiaderenti e per questo risulta molto semplice rimuovere i dolcetti appena sfornati, ma non è tutto, perché sono anche molto resistenti e possono essere utilizzati in forno fino a 230°C. 

Si puliscono con facilità sotto l’acqua corrente e trovano una facile collocazione in cucina. Considerando che si tratta di coppette però, non sono la scelta ideale per la preparazione di torte vere e proprie, quindi attenzione a questo particolare. 

Se siete alla ricerca di stampi in silicone per dolci a un ottimo rapporto qualità/prezzo, vi consigliamo di tenere in considerazione questa proposta. 

 

Pro

Set: Due stampi in silicone alimentare che, al loro interno, ospitano ben 12 e 24 coppe di dimensioni diverse. Ideali per la preparazione di cupcake e muffin, dolci oppure salati. 

Materiale: Gli stampi sono antiaderenti e resistono fino a 230°C. Non necessitano di burro oppure olio e cuociono in maniera uniforme.

Praticità: Leggere e facili da usare, trovano una semplice collocazione in cucina e si lavano comodamente sotto l’acqua corrente.

 

Contro 

Torte: Considerando le dimensione e la tipologia di questi stampi, sono perfetti per muffin e simili, ma non adatti alla preparazione di torte vere e proprie. 

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Stampi in silicone per torte

 

2. Zollner24 Set di 4 Stampi in Silicone Antiaderente

 

Tra le nostre offerte non poteva mancare questo set composto da ben quattro stampi per torte. Versatile e completo, consente di sbizzarrire la propria creatività in cucina, grazie alle diverse forme delle tortiere. 

Lo stampo rettangolare è ideale per la cottura dei pancake, mentre quello basso è perfetto per le torte salate. Realizzati in silicone alimentare privo di BPA, sono facili da usare e si possono lavare in lavastoviglie. 

La loro superficie antiaderente consente di evitare l’uso di olio e burro, ed è molto facile rimuovere le torte dagli stampi: sono anche leggeri e facili da riporre dopo l’uso. Inoltre, si possono usare con temperature da -40°C a +230°C, un dettaglio in più a favore della loro versatilità.

Nel complesso, considerando anche il costo vantaggioso, sono tra i migliori stampi in silicone per torte sul mercato. 

 

Pro

Set: Un kit che comprende ben quattro tortiere in silicone di dimensioni e spessori diversi, per consentire la preparazione di deliziose ricette. 

Antiaderente: Gli stampi sono realizzati in silicone alimentare, privi di BPA e sono facili da pulire grazie alla loro superficie antiaderente.

Praticità: Leggeri e semplici da utilizzare, possono essere utilizzati da da -40°C a +230°C e lavati comodamente in lavastoviglie. 

 

Contro 

Non versatile: Non è la scelta adatta per la preparazione di dolcetti in miniatura, come muffin e cupcake, perché le forme e le dimensioni di questi stampi sono indicati per torte vere e proprie. 

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Stampi in silicone per fimo

 

3. Discoball Stampo in Silicone a 4 Rose per Decorazione 

 

Facendo una comparazione tra i vari stampi per decorare in silicone, ci ha colpito questo prodotto grazie al suo costo molto vantaggioso e alla fantasia che lo caratterizza. Questo stampo è infatti formato da quattro rose di dimensioni diverse, che si prestano alla decorazione di dolci e non solo. 

È infatti un prodotto multiuso, una sua caratteristica di spicco, e oltre alle “classiche” decorazioni con la pasta da zucchero, può essere usato anche con argilla e fimo. Non è un prodotto da principianti, ma destinato a chi ha già fatto pratica con operazioni di questo tipo. 

Detto ciò, è antiaderente e realizzato in silicone alimentare al 100%. È morbido ma anche molto resistente, piccolo,leggero e non ingombra in cucina. 

Una soluzione ideale per chi ama questo genere di decorazioni e desidera spendere poco. 

 

Pro

Costo: Questo stampo in silicone è ideale per chi cerca una soluzione economica per decorare, in modo grazioso, tantissimi dolci diversi. 

Decorazione: Sono quattro le roselline di varie dimensioni che compongono questo stampo antiaderente e che permette una facile rimozione delle decorazioni.

Multifunzione: Le piccole roselline si possono riempire anche di argilla, non solo di pasta di zucchero, e quindi è una soluzione multiuso. 

 

Contro 

Utilizzo: Non è un semplice stampo in silicone, ma destinato alla creazione di roselline per decorare dolci oppure oggetti fatti a mano. Per risultati perfetti ci vorrà un po’ di pratica. 

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Stampi in silicone Silikomart

 

4. Silikomart 195938 Stampo in Silicone Abbraccio

 

Questo stampo in silicone è un altro prodotto che, grazie al suo design studiato nei minimi dettagli, è tra i più venduti. La sua particolare forma 3D consente di preparare dolci dal look professionale, e soprattutto, con una sorpresa finale. 

Il suo nome è “abbraccio” perché è proprio formato da due cerchi che si incontrano e le fette, una volta tagliate, diventano dei cuoricini e completano la presentazione del dolce. È uno stampo adatto alla preparazione di dolci caldi e freddi: può infatti essere usato a partire da -60°C fino a +230°C. Può inoltre essere utilizzato nel microonde. 

Realizzato in materiale alimentare antiaderente, si lava comodamente in lavastoviglie. Gli stampi in silicone Silikomart spiccano per il loro ottimo rapporto qualità/prezzo e, grazie al loro design, studiato per la creatività e la sorpresa. 

 

Pro

Design: Uno stampo che, grazie alla sua forma particolare, permette di realizzare delle graziose fette a forma di cuoricini. 

Materiali: Realizzato in silicone alimentare privo di BPA, è uno stampo resistente e morbido, con una superficie antiaderente.

Versatile: La possibilità di utilizzare lo stampo in forno, microonde e freezer, gli conferisce un valore aggiunto. Inoltre, può essere comodamente lavato in lavastoviglie. 

 

Contro 

Dimensioni: Lo stampo in silicone misura 22 x 22 x 6,5 cm e quindi non è adatto alla preparazione di grandi torte, ma neanche per i muffin. 

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Stampi in silicone per cioccolatini

 

5. Mighty-X Stampi in Silicone per Cioccolatini + 5 eBook 

 

Se siete alla ricerca di un set di stampi in silicone in commercio, questo prodotto potrebbe fare al caso vostro. La confezione contiene ben sei stampi per cioccolatini, caramelle e non solo: un grande vantaggio di questo prodotto è la loro versatilità, perché si prestano alla preparazione di numerose ricette. 

Se non avete tante idee, i cinque ebook che contengono tante preparazioni vi aiuteranno a fare il miglior utilizzo di questi stampi. Sono inoltre caratterizzati da dimensioni diverse, e possono essere utilizzati anche per creare cubetti di ghiaccio dalle forme divertenti. 

Si tratta inoltre di elementi resistenti e antiaderenti, privi di BPA e quindi sicuri a contatto con gli alimenti. I dolcetti si estraggono con estrema facilità e basta lavare ogni pezzo sotto l’acqua corrente per pulirlo. 

Per acquistare online il set di stampi in silicone per cioccolatini, cliccate sul link che trovate qui sotto. 

 

Pro

Rapporto qualità/prezzo: Un set composto da sei stampi in silicone alimentare, sicuro e resistente, che spiccano per il loro costo economico. 

Design: Ogni stampo è caratterizzato da forme diverse per realizzare dolci creativi, prendendo ispirazione dei cinque ebook con tante ricette, inclusi nelle confezione. 

Multiuso: Questi stampi possono essere utilizzati per realizzare cioccolatini, caramelle, gelatine, oppure graziosi cubetti di ghiaccio.  

 

Contro 

Torte: Considerando dimensioni e tipologia, non sono stampi in silicone adatti alla preparazione di muffin e torte, quindi attenzione a questo dettaglio per evitare di acquistare il prodotto sbagliato. 

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Stampi in silicone per pasta di zucchero

 

6. Surepromise Set 2 Stampi per Glassa in Silicone 

 

Un set di due stampi in silicone che colpiscono sin dalla prima occhiata, grazie al design romantico a motivo di merletto. Sono diversi, realizzati in silicone alimentare e misurano 170 x 55 x 5 mm. 

Resistenti e antiaderenti, si possono usare a temperature comprese tra – 40 e + 220 °C. Sono stampi in silicone per pasta di zucchero ma non solo, perché sono multiuso e possono essere utilizzati anche con altri impasti, come le argille per creazioni fai da te. 

Si applicano e si rimuovono con facilità: per lavarli basta usare l’acqua corrente. Di dimensioni ridotte, trovano una facile collocazione in cucina senza rischiare di occupare spazio. Una scelta ideale per chi ama le decorazioni dal tocco romantico, proprio come questo set di stampi merlettati. 

 

Pro

Set: Nelle confezione sono incluse due strisce decorative in silicone delle stesse dimensioni, ma con motivi diversi che misurano 170 x 55 x 5 mm.

Design: Come si evince dai pareri degli utenti, è la caratteristica forma degli stampi che consente di realizzare motivi a merletto per decorare i dolci.

Multiuso: Sono elementi versatili e si possono utilizzare per la decorazione di torte, ma anche con la pasta di gomma, l’argilla o i panetti di pasta dura.  

 

Contro 

Impasti: Sono stampi destinati alla sola decorazione e non progettati per ospitare impasti per la cottura. Attenzione quindi a questo particolare per evitare di sbagliare acquisto. 

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Stampi in silicone a cuore

 

7. Tatuo 4 Pezzi Stampi in Silicone a Forma di Cuore 

 

Si avvicina San Valentino e desiderate fare una sorpresa al partner? Con questo kit, che include ben sei stampi a forma di cuore, farete colpo! Il colore rosa e il design li rendono davvero romantici, e il costo vantaggioso rende la proposta ancora più interessante. Realizzati in silicone certificato SGS, sono resistenti, morbidi e destinati a durare a lungo. 

Attenzione solo alle dimensioni, perché non sono abbastanza grandi per cuocere torte e muffin, ma adatti alla preparazione di caramelle, gelatine, cioccolatini, mini mousse, e ovviamente i cubetti di ghiaccio. 

Questi stampi si possono usare nel forno tradizionale e anche al microonde, si possono congelare, e per lavarli basta metterli in lavastoviglie. 

Se volete acquistare questo nuovo prodotto online a un costo vantaggioso, cliccate sul link che trovate di seguito. 

 

Pro

Costo: Un set che include sei stampi in silicone morbido e resistente a un ottimo rapporto qualità/prezzo. 

Design: Se amate le forme romantiche, questi stampi in silicone con tanti cuoricini sono adatti alle vostre preferenze.

Multiuso: Il kit è ideale per la preparazione di dolcetti, cioccolatini o romantici cubetti di ghiaccio. Si possono usare nel forno elettrico, microonde e lavare comodamente in lavastoviglie.

 

Contro 

Dimensioni: Gli stampi hanno la stessa misura che è 18 x 10.5 x 1 cm. Non sono quindi ideali per la preparazione di torte standard, ma si prestano ad altri numerosi utilizzi.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Stampi in silicone con angeli

 

8. Silikomart 22.127.77.0065 Stampi Silicone

 

Uno stampo in silicone per creare 12 cioccolatini a forma di angeli, oppure caramelle e gelatine, cubetti di ghiaccio, caratterizzati da questo simpatico design. Pratico e versatile, può essere utilizzato in forno, frigo e freezer perché resiste a temperature che vanno da -60° a +230°.

Considerando le dimensioni, ovviamente, non è uno stampo adatto alla preparazione di torte e dolci di dimensioni standard, ma per tutte le versioni in miniatura è perfetto. Apprezzata la presenza della ricetta inclusa nella confezione, che permette di realizzare cioccolatini prelibati a chi non ha esperienza con questo genere di preparazioni. 

Per sapere dove acquistare questi stampi online a prezzi vantaggiosi, basta cliccare il link che trovate qui sotto. 

 

Pro

Costo: Uno stampo realizzato in silicone alimentare morbido e resistente, disponibile a prezzi bassi e realizzato da un marchio conosciuto nel settore. 

Design: Colpisce la forma di angioletti di ciascun stampino, una scelta ideale per la preparazione di dolcetti in momenti speciali dell’anno. 

Utilizzo: Lo stampo è adatto al forno e al freezer, resiste a basse e alte temperature, e può essere comodamente lavato in lavastoviglie. 

 

Contro

Misura: Non sono stampi destinati alla preparazione di dolci in formato standard, ma piuttosto versioni in miniatura a forma di angioletti. 

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Guida per comprare un buon stampo in silicone 

 

Il silicone consente numerosi utilizzi: sono sempre di più gli utensili da cucina realizzati con questo materiale. Non è però facile sapere quali stampi in silicone comprare e la quantità di prodotti sul mercato non semplifica la scelta.

Oltre alle preferenze personali tra i mille design e forme, ci sono le caratteristiche tecniche da tenere in considerazione, importanti perché sono la qualità e la sicurezza del prodotto a renderlo duraturo, resistente e adatto al contatto con gli alimenti. 

Se vi state chiedendo come scegliere dei buoni stampi in silicone, qui sotto trovate gli aspetti da valutare con attenzione prima dell’acquisto, e che vi aiuteranno a identificare il prodotto adatto alle vostre esigenze.

 

Sicurezza e qualità 

Il silicone è un materiale che è stato dichiarato conforme all’utilizzo alimentare dalla FDA e dalla CE. È innocuo e non tossico, non rischia di alterare il sapore degli alimenti e non li contamina. Tutti gli utensili da cucina prodotti in silicone, per essere dichiarati conformi all’utilizzo alimentare,  devono necessariamente riportare le soglie CE e FDA, che li dichiarano sicuri sotto ogni punto di vista.

Questo è il primo aspetto da valutare con attenzione per scegliere un buon stampo in silicone, ma sicurezza e qualità vanno a braccetto. Per questo motivo è meglio optare per utensili realizzati in questo materiale, senza l’aggiunta di riempitivi, che rischiano di causare cattivi odori e non garantire ottime prestazioni.

Una prova per verificare la presenza di materiali riempitivi è semplice: basta torcere lo stampo (meglio se colorato) e se diventa bianco significa che è un utensile di bassa qualità. Al contrario, avrete fatto un ottimo acquisto.  

 

Dimensioni e forme 

La seconda considerazione da fare, prima di acquistare gli stampi in silicone, riguarda la forma e la dimensione: ce ne sono di tantissime tipologie e per ogni tipo di ricetta. Torte, pancake, muffin, cioccolatini; ma anche caramelle, gelatine e cubetti di ghiaccio.

Moltissime, inoltre, sono le persone che usano gli stampi in silicone per le creazioni fai da te, con argille e altre paste dure. Tante anche le forme, che consentono di personalizzare le preparazioni scegliendo design adatti a momenti speciali, come a forma di cuoricini oppure fiori. 

Spesso capita inoltre di trovare stampi in silicone confezionati in set, che permettono di risparmiare sul costo finale. Le confezioni multiple sono la scelta perfetta per chi ama cucinare ricette diverse.

 

I vantaggi di uno stampo in silicone

Gli stampi in silicone sono tra i più utilizzati in cucina grazie ai loro numerosi aspetti positivi, che non riguardano il “solo” costo, in linea generale accessibile a tutte le tasche. Sono prodotti facilissimi da pulire grazie alla loro caratteristica antiaderenza; il silicone non richiede infatti l’utilizzo di oli o grassi per ungere lo stampo.

La maggioranza degli utensili in silicone si può lavare in lavastoviglie, ma consigliamo di leggere sempre con attenzione le indicazioni riportate dal produttore. Inoltre, gli stampi in questo materiale sono completamente privi di petrolio, sono duraturi e molto resistenti. 

Non contengono residui tossici, grazie alla particolare lavorazione alla quale vengono sottoposti e consentono una grande varietà di utilizzi: dal congelatore al microonde, forno tradizionale e frigorifero. 

Il silicone è un materiale molto flessibile e leggero, un altro dettaglio a suo favore che lo rende ideale per il trasporto e per essere riposto da qualsiasi parte, senza creare ingombro. 

Utilizzo e manutenzione 

Ci sono anche degli aspetti da tenere in considerazione, che riguardano la manutenzione degli stampi in silicone. Per prima cosa, attenzione al lavaggio in lavastoviglie, perché anche se indicato nella modalità di utilizzo, non sempre rappresenta la scelta migliore. 

È sempre consigliato il lavaggio a mano (senza detergenti aggressivi), soprattutto nel caso in cui lo stampo sia coperto da grassi colati durante la cottura. Per assorbire quello accumulato, potete usare il bicarbonato di sodio. 

Gli stampi in silicone non si dovrebbero mai esporre a una fonte di calore come i fornelli, e quindi nulla a che vedere con la possibilità di cuocere le ricette nel forno o microonde. Inoltre, è sempre consigliabile usare una teglia da forno sotto gli stampi o un sostegno per renderli stabili, soprattutto se l’impasto è molto liquido. 

Controllate sempre la temperatura suggerita dal produttore, e soprattutto, prima di tagliare torte e altri manicaretti, accertatevi di averli tolti dallo stampo. 

 

 

 

Domande frequenti

 

Come fare i cioccolatini con gli stampi in silicone?

La preparazione dei cioccolatini con gli stampi in silicone è semplice e divertente, soprattutto se avete scelto design originali o adatti a un’occasione speciale. Tutto quello che serve sono 250 grammi di cioccolato al latte e 120 ml di panna.

Per assicurare una perfetta riuscita dei vostri cioccolatini casalinghi è indispensabile fare sciogliere per bene il cioccolato e per farlo dovrete utilizzare la tecnica a bagnomaria. Fate a piccoli pezzi il cioccolato e unite la panna, mescolando il composto fino a quando non diventa omogeneo.

Fate riposare per 10 minuti e, trascorso questo tempo, inserite il cioccolato all’interno degli stampi. Battete sul piano di lavoro per evitare la formazione di bolle d’aria, e quando è tutto pronto, mettete gli stampi in frigo per farli raffreddare. 

 

Come lavare gli stampi in silicone?

La prima regola è quella di attenersi alle istruzioni d’uso contenute o riportate sulla confezione dello stampo che avete acquistato. È bene evitare i detergenti aggressivi o spugne abrasive, e usare solo prodotti naturali. 

Lo stampo può essere lavato a mano usando aceto o succo di limone, utili per eliminare eventuali residui di unto. Anche il bicarbonato di sodio è un ottimo alleato per la pulizia degli stampi in silicone, ed è ideale per eliminare il grasso colato dagli alimenti durante la cottura.  

Una volta che avrete rimosso ogni residuo di sporco, asciugate lo stampo con una panno morbido e riponetelo nella dispensa ben asciutto. 

 

Gli stampi in silicone vanno imburrati?

Gli stampi in silicone sono antiaderenti, e questa loro caratteristica permette di evitare l’utilizzo di grassi e burro. Detto ciò, appena acquistato lo stampo, deve essere lavato senza usare spugne abrasive, e deve sì essere unto con olio o burro, ma solo al primo utilizzo. 

Non sarà quindi necessario ungerlo tutte le volte, a meno che lo stampo abbia delle forme particolari, come quelle geometriche, che rischiano di rendere difficoltosa la rimozione della ricetta preparata.

 

Dove comprare gli stampi in silicone?

Gli stampi in silicone rientrano nella categoria degli utensili da cucina: si trovano nei negozi per casalinghi online e offline. Le confezioni multiple sono spesso le migliori da un punto di vista qualità/prezzo, ma il loro e è generalmente basso e accessibile a tutte le tasche. 

Un altro grande vantaggio di questo materiale, flessibile e resistente, che assicura mille usi in cucina e non solo. 

 

 

Ricette per stampi in silicone

 

Con gli stampi in silicone si possono preparare tantissime ricette grazie alle varie forme in commercio. Se siete a corto di idee e cercate ispirazione per la prossima delizia da preparare, qui sotto ne trovate tre da poter fare con i vostri nuovi acquisti. 

Torta bergamotto e zenzero

Una torta dalle note speziate e un po’ pungenti, ideali per accompagnare tè e tisane, o semplicemente per essere gustata da sola. Se amate entrambi questi ingredienti, la torta al bergamotto e zenzero farà al caso vostro.

La ricetta prevede l’utilizzo di uno stampo per ciambelle in silicone da 24 cm di diametro.

 

Ecco gli ingredienti:

380 g di farina 00 

160 g di zucchero 

3 uova 

170 ml di acqua 

120 ml di olio di semi 

150 ml di bergamotto 

q.b. di zenzero 

lievito per dolci (1 bustina)

q.b. di sale 

 

Accendete il forno statico a 180°. Grattate la scorza dei bergamotti e spremete il succo. Tenetelo da parte per il momento. Ora sbattete lo zucchero con le uova fino a ottenere un composto spumoso, e poco a poco unite acqua, olio e il succo spremuto.

Aggiungete farina, lievito, scorza e aggiungete anche quello dello zenzero. Amalgamate tutti gli ingredienti fino a ottenere un composto liscio e senza grumi. Inserite il tutto all’interno dello stampo per ciambella e cuocete in forno statico a 180° per mezz’ora. Fate la prova con lo stecchino per verificare la cottura.

 

Budino al cioccolato

La seconda ricetta è dedicata agli amanti del cioccolato, ed il classico budino. È una proposta dedicata a chi cerca qualcosa di semplice e molto gustoso, da servire con frutta o panna montata.

 

Ecco cosa serve per preparare questa facilissima e deliziosa ricetta:

800 ml di latte

150 g di burro

180 g di cioccolato fondente

160 g di zucchero

80 g di farina

 

Iniziate facendo sciogliere il burro con il cioccolato e lo zucchero a bagnomaria. Durante questo passaggio è importante mescolare bene, per evitare la formazione di grumi. Unite la farina al cioccolato e su un pentolino fate bollire il latte. Unite il composto al latte e mescolate per amalgamare bene.

Fate sobbollire per circa quattro minuti e spegnete il fuoco. Prima di inserire l’impasto negli stampini in silicone bagnateli con acqua, mentre è necessario far raffreddare i budini prima di inserirli nel frigo. Nel giro di quattro o cinque ore saranno pronti per essere gustati. 

Frittata di patate

L’ultima ricetta che abbiamo deciso di proporvi è la più tradizionale: la frittata di patate.

Un piatto ideale come antipasto o come secondo, che piace a grandi e piccini. Per una buona riuscita basta usare uno stampo in silicone da torta alto almeno 3 cm, se volete ottenere una frittata spessa. 

 

Ciò che vi serve per quattro persone:

6 uova 

500 g di patate 

sale q.b

pangrattato q.b

formaggio grana o parmigiano q.b.

 

Ci sono due metodi per la preparazione delle patate, c’è infatti chi preferisce friggerle e chi le ama lessate. Quindi decidete voi quale metodo di cottura utilizzare.

La preparazione della frittata è semplice e basta unire gli ingredienti qui sopra, sbattendo bene le uova e successivamente unendo le patate, che nel frattempo si saranno raffreddate.

 

 

 

DEJA UN COMENTARIO

0 COMENTARIOS