La ricetta delle orecchiette con cime di rapa e della variante con salsiccia

Ultimo aggiornamento: 04.12.22

Orecchiette cime di rapa

Tempo di preparazione15 mins
Tempo di cottura15 mins
 
Ingredienti:
  •         320 g di orecchiette
  •         1 kg di cime di rapa
  •         30 g di filetti di acciuga sott’olio (circa 7-8 filetti)
  •         4 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  •         2 spicchi d’aglio
  •         Sale (q.b.)
  •         Pepe nero macinato (q.b.)
  •         Peperoncino (q.b.)
 
NB: Le dosi riportate in questa ricetta, vanno bene per quattro porzioni di orecchiette alle cime di rapa.
 

Orecchiette cime di rapa, un primo piatto tipico della cucina pugliese e in particolare della tradizione culinaria barese. Vediamo insieme come si preparano!

 

Preparazione:

Tra i piatti prelibati della cucina pugliese, non possono mancare le orecchiette con cime di rapa. Per preparare questa delizia, non vuol dire essere esperti, pertanto allacciate il vostro grembiule da cucina e seguite tutti i nostri passaggi!
Prima di tutto pulite le cime di rapa e selezionate le parti più tenere; eliminate i rami, in quanto sono troppo duri e le foglie troppo grandi, perché piene di nervature. Una volta pulite le cime di rapa, lavate accuratamente sia i fiori sia le foglie.
A questo punto prendete una padella, aggiungete l’olio, i filetti d’acciuga ben scolati e l’aglio. Accendete il fornello e fate dorare le acciughe e l’aglio, dopodiché spegnete la fiamma e aggiungete il peperoncino a pezzettini.
In una pentola a parte fate bollire dell’acqua con del sale, dopodiché buttateci dentro le orecchiette con le foglie e i fiori di rapa. Ricordate di rimuovere il tutto dal fornello un paio di minuti prima della fine della cottura delle orecchiette, in quanto queste dovranno risultare al dente.
Scolate orecchiette e cime di rapa ricordando di conservare un mestolo di acqua di cottura, che andrete a versare nella padella con le acciughe. A questo punto prendete la padella con il condimento e versateci dentro la pasta. Saltate il tutto a fiamma vivace per un paio di minuti e mescolate di frequente per fare insaporire il composto.
Servite in tavola le vostre orecchiette pugliesi, aggiungendo una generosa spolverata di pepe e un filo d’olio a crudo.

Piatti gustosi della tradizione pugliese e varianti

Dopo aver visto questa deliziosa ricetta, vogliamo segnalarvi anche una variante del piatto, ovvero orecchiette salsiccia e cime di rapa. Per realizzare questa versione, basta sostituire le acciughe con quattro nodi di salsiccia sbriciolata (senza budello), aggiungere della cipolla e sfumare il tutto con mezzo bicchiere di vino bianco.

 

Consigli utili

Per ottenere delle deliziose orecchiette alle cime di rapa, è fondamentale cuocere in maniera ottimale sia la pasta sia le cime di rapa. Chiaramente è necessario scegliere anche delle ottime materie prime. Se le orecchiette sono fatte in casa è ancora meglio, in quanto devono essere caratterizzate dalla giusta rugosità, che serve a catturare il condimento.
Tra tutti i piatti particolari e tradizionali pugliesi, questo si guadagna sicuramente un posto sul podio. Quindi, che cosa state aspettando? Prendete i piatti dallo scolapiatti e riempiteli con una ricetta che contiene tutti i sapori della Puglia!

 

 

DEJA UN COMENTARIO

0 COMENTARIOS