La ricetta originale (e le calorie) dell’hummus di ceci

Ultimo aggiornamento: 04.12.22

Ricetta hummus

Tempo di preparazione10 mins
Tempo di cottura3 mins
 
Ingredienti per 4 persone:
  • 600 g di ceci precotti sgocciolati
  • 10 g di prezzemolo
  • 6 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • 2 spicchi d'aglio
  • 2 limoni
  • 2 cucchiai di tahina (pasta di sesamo)
  • 1 cucchiaio di semi di cumino

L’hummus è una crema di ceci tipica del Medio Oriente, ma ampiamente diffusa in tutto il mondo grazie alla semplicità dei suoi ingredienti e all’importante bagaglio nutrizionale. Scopriamo come prepararlo a casa secondo la ricetta tradizionale.

 

Avete voglia di un piatto esotico diverso dal solito con cui deliziare la famiglia o i vostri ospiti? Allora la nostra ricetta dell’hummus di ceci potrebbe essere la soluzione perfetta per voi, in quanto facilissima da preparare e ideale per arricchire altre preparazioni culinarie.

Si tratta di una deliziosa crema di ceci tipica della cucina mediorientale (in particolare Libano, Egitto, Israele e Grecia, che ne rivendicano la paternità), apprezzata e diffusa in tutto il mondo per il sapore delicato e aromatico, dato dalla presenza dei legumi e della tahina.

Oltre a essere un piatto molto ricco sia dal punto di vista energetico sia sotto il profilo vitaminico, si fa apprezzare anche per l’equilibrato apporto calorico. Una porzione di hummus (100 g circa) apporta 120 kcal, che però vengono compensate dal pool di aminoacidi essenziali dei ceci e dal tocoferolo presente nell’olio extravergine d’oliva e nella salsa tahine.

Come si prepara l’hummus di ceci

Sebbene la tahina sia facilmente reperibile nei supermercati e nei negozi etnici, potete prepararla facilmente anche in casa. Il procedimento è abbastanza semplice e non porta via più di una decina di minuti al massimo.

Per prima cosa, mettete i semi di sesamo in una padella antiaderente e fateli tostare per cinque minuti, girando di tanto in tanto per evitare che si brucino. Fatto questo, trasferiteli nel bicchiere del frullatore insieme a due cucchiai di olio di sesamo e una presa di sale, accendete l’elettrodomestico (ovviamente, dopo aver chiuso il coperchio per non sporcare il paraschizzi per cucina e il piano di lavoro) e frullateli fino a ottenere una crema liscia e omogenea. Se occorre, aggiungete un paio di cucchiai di acqua per renderne la consistenza più cremosa.

Una volta terminata la preparazione della salsa tahina, dedicatevi alla realizzazione del vostro hummus. Lavate e tritate grossolanamente il prezzemolo e scaldate due cucchiai d’olio in una padella antiaderente. Quindi, unite lo spicchio d’aglio, sbucciato e affettato, e il cumino.

Fate cuocere per un paio di minuti, mescolando spesso con un cucchiaio di legno. Trascorso il tempo necessario, aggiungete i ceci e lasciateli insaporire per tre minuti, continuando a mescolare. Una volta spenta la fiamma, versate i ceci cotti nel mixer, aggiungete la tahina, il succo dei limoni e il restante olio, e frullate il tutto finché otterrete una crema soffice e setosa. Raccogliete l’hummus in una ciotola, cospargete con il prezzemolo tritato e servitelo insieme a delle bruschette di pane o con qualche fetta di pita leggermente tostata in forno!

 

Un piccolo consiglio

Se volete preparare l’hummus utilizzando i ceci secchi, impiegherete più tempo ma la pietanza ne guadagnerà in sapore. Mettete 250 grammi di ceci in ammollo per 12-24 ore, dopodiché sciacquateli e fateli cuocere in abbondante acqua fredda per 2 ore e 30 minuti o finché non risulteranno teneri, salando solo a fine cottura. Una volta pronti, scolateli e procedete come da ricetta.

 

 

DEJA UN COMENTARIO

0 COMENTARIOS