I 7 Migliori Set da Coltelli del 2022

Ultimo aggiornamento: 26.09.22

 

Set di Coltelli – Consigli d’acquisto, Classifica e Recensioni

 

Se sei in cerca di un bel set di coltelli da cucina, ti consigliamo di dare un’occhiata a questi due in particolare, sono quelli più apprezzati dagli utenti: il primo è YARENH Set Coltelli Professionali Cucina 5 Pezzi, pregiato e completo di forbici, affilatore e lame; un kit adatto agli chef più esigenti. Il secondo è XINZUO Set di Coltelli Giapponesi da Cucina in Acciaio Damasco 7 Pezzi, un kit tanto elegante quanto efficiente, grazie al filo delle lame, che risulta molto tagliente.

 

 

Tabella comparativa

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

 

Guida all’acquisto – Come scegliere il miglior set coltelli da cucina?

 

Cucinare in casa è uno di quegli hobby che, se praticato con costanza e passione, oltre ad allargare il giro vita, aumenta anche il giro di amicizie e di invitati a pranzo o cena.

Spendere il giusto prezzo per dotarsi di tutti gli accessori è una delle priorità degli chef, amatoriali o no, e il giusto set di coltelli non manca dalla lista dell’attrezzatura irrinunciabile.

Facendo attenzione a scegliere una buona marca e dei buoni pezzi è possibile dilettarsi nella preparazione di tanti piatti, servendosi di ingredienti freschi e poco lavorati. Confronta i prezzi degli articoli proposti a continuazione nella classifica dei migliori suggerimenti d’acquisto e scoprirai che non è impossibile trovare la soluzione adatta tra le tante disponibili.

 

 

Come si compone un set

Ogni recensione su uno specifico set è corredata dall’elenco puntuale del tipo di lame disponibili e ogni soluzione varia di poco rispetto a un’altra. Ma cosa non deve davvero mancare in un set di coltelli da cucina?

Alcuni coltelli sono piuttosto inquietanti, con lame lunghe e larghe che un po’ intimoriscono. Ma a ogni forma corrisponde una funzione specifica che semplifica il lavoro tra i fornelli.

Immancabile è il coltello detto da chef: di forma triangolare, ha una lama che va dai 15 ai 30 cm ed è fatto in modo da essere ben bilanciato e scorrere bene affettando, sminuzzando, tritando o tagliando a dadini con facilità, la velocità si acquisisce col tempo insieme a destrezza e maestria.

Sempre più spesso è affiancato da un altro coltello dalle funzioni simili ma dalla forma diversa, il santoku: sta al gusto personale la scelta tra i due modelli, ma di certo sono quelli che rivestono il ruolo più importante nella dotazione del set.

Il coltello seghettato per tagliare il pane ha una lama lunga e i piccoli denti facilitano il taglio sottile e regolare delle fette.

Altri immancabili sono il boucher che, insieme al mannarino o piccola mannaia, consente di lavorare sulle carni disossando.

Lo spelucchino e il coltello per sfilettare hanno lame più piccole e consentono di lavorare sulle verdure o sul pesce a crudo.

 

Quando un coltello è maneggevole

Sul mercato esistono infinite varianti per i set di coltelli, tutte pensate per un uso specifico, cioè dirette a un pubblico più o meno esperto o esigente. I coltelli della migliore marca spiccano per il giusto bilanciamento del peso della lama rispetto al manico.

Questo accorgimento fa la differenza in termini di maneggevolezza dello strumento e di precisione del taglio. La forma della lama consente di lavorare in modo specifico sui vari alimenti, quella da chef sarà leggermente ondulata per “dondolare” sul tagliere riducendo il preparato dello spessore desiderato.

Mentre uno spelucchino avrà una lama sottile con la punta rivolta verso l’alto o il basso per raggiungere con facilità anche la frutta o verdura più irregolare e consentire chi lo usa di realizzare decorazioni e intagli.

 

 

Si possono lavare in lavastoviglie?

Questa guida volge al termine e cede il passo a una selezione dei cinque set per coltelli che più successo hanno avuto tra gli acquirenti.

Un’ultima nota a cui prestare attenzione è la possibilità, spesso dichiarata dal produttore, di lavare o meno il set in lavastoviglie. La possibilità che il lavaggio in lavastoviglie danneggi l’acciaio inox, il materiale più diffuso per la realizzazione dei coltelli, non è di per sé indice di cattiva qualità del coltello, quanto di una caratteristica che accomuna certe leghe d’acciaio che temono le alte temperature.

 

I 7 Migliori Set da Coltelli – Classifica 2022

 

Non è lo stesso tagliare il pane appena sfornato con un coltello qualsiasi, o l’arrosto col semplice seghetto dei coltellini da cucina. Lo sai, eppure rimandi sempre l’acquisto. Vogliamo aiutarti proponendoti la nostra accurata selezione alla ricerca del miglior set da coltelli del 2022, sicuri che tra questi ce n’è uno che ti conquisterà.

 

 

1. ARENH Set Coltelli Professionali Cucina 5 Pezzi

 

Facendo una comparazione tra i migliori set di coltelli del 2022, il kit proposto da Yarenh non passa di certo inosservato. Si tratta di un lotto composto da cinque lame di varie forme e dimensioni, così sarete in grado di tagliare qualsiasi tipo di alimento, senza faticare.

I coltelli sono realizzati in acciaio Damasco a 73 strati, che conferiscono solidità e robustezza alle lame. Tra questi troverete: il Masterchef da 32,8 cm, il Santoku da 31,6 cm, la lama da 33 cm per affettare il pane, quella da 33,2 cm per sfilettare il pesce e quella da 23,9 cm per sbucciare.

I manici sono ergonomici e realizzati in legno Dalbergia, che oltre alla solidità, conferisce ai pezzi un apprezzabile tocco ti eleganza.

Oltre al set di coltelli professionali, nella confezione troverete un blocco in legno di acacia, un paio di forbici da cucina e un affilatore per lame. Kit ideale per un regalo, anche se il prezzo è abbastanza alto e non propriamente accessibile.

 

Pro

Set completo: Il set comprende ben cinque coltelli di dimensioni e forme diverse. Inoltre nella confezione sono presenti delle forbici da cucina, un blocco in legno e un affilatore per le lame.

Manici: I manici dei coltelli sono realizzati in solido legno Dalbergia, che assicura una presa sicura e antiscivolo.

Lame: Le lame sono realizzate con 73 strati d’acciaio Damasco, che conferisce ai coltelli un’ottima robustezza. Anche il filo della lama fa il suo dovere ed esegue il taglio in maniera perfetta.

 

Contro

Prezzo: Il prodotto è di alta qualità, tuttavia il costo è abbastanza alto e potrebbe fare desistere molti utenti dall’acquistarlo.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Set di coltelli giapponesi

 

2. Set di Coltelli Giapponesi da Cucina in Acciaio Damasco 7 Pezzi

 

Se non sapete come scegliere un buon set di coltelli e non avete idea di dove acquistare certi utensili da cucina, date un’occhiata a questo kit firmato Xinzuo. Si tratta di uno dei set di coltelli giapponesi più venduti online.

Nella confezione troverete ben sette pezzi ovvero: cinque lame di forme e dimensioni differenti, un acciaino per affilarle e un elegante blocco portacoltelli. Il kit è realizzato in 67 strati di acciaio Damasco di alta qualità e il filo risulta molto tagliente, pertanto se state cercando un set entry level, vi suggeriamo di optare per un altro kit.

I manici dei coltelli sono ergonomici e consentono di tagliare facilmente ogni tipo di alimento, senza correre il rischio di perdere la presa. Le code sono decorate con dei rivetti a mosaico che impreziosiscono le lame. Il set si presenta in commercio con un prezzo abbastanza alto, giustificato dall’altissima qualità dei materiali.

 

Pro

Kit professionale: Il set include cinque lame di varie forme, realizzate con 67 strati di acciaio Damasco di altissima qualità. I coltelli sono professionali, risultano robusti e sono molto taglienti.

Manici ergonomici: I manici sono ergonomici e consentono di avere un’impugnatura salda e antiscivolo. Inoltre vi permettono di bilanciare la forza, così da ottenere dei tagli netti e puliti.

Acciaino: All’interno della confezione, oltre alle lame e al blocco portacoltelli, troverete un utilissimo acciaino, che vi permetterà di mantenere sempre un’alta efficienza di taglio.

 

Contro

Set costoso: Trattandosi di un set di coltelli professionali di alto livello, la qualità incide molto sul prezzo, che risulta abbastanza alto e poco accessibile.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Set di coltelli da cucina

 

3. Hecef 5 Pezzi di Coltelli da Cucina in Acciaio Inox con Rivestimento Antiaderente

 

Se non volete spendere troppo per un kit di lame da usare in cucina e non sapete ancora quale set di coltelli comprare, Hecef potrebbe offrirvi un’ottima soluzione. Date un’occhiata a questo set di coltelli da cucina, composto da cinque pezzi, realizzati in solido acciaio inox con rivestimento antiaderente.

Grazie alla suddetta caratteristica, gli alimenti non si attaccano alle lame, pertanto sarete in grado di affettare e tritare i cibi in modo pratico e veloce. I manici di coltelli sono in plastica di ottima qualità e sono progettati ergonomicamente, per garantire una presa salda e sicura durante il taglio.

Ogni pezzo è dotato di un pratico fodero in plastica, che consente di proteggere il filo delle lame quando queste vengono riposte nei cassetti insieme agli altri utensili. Per ciò  che riguarda il lavaggio, è consigliabile effettuarlo a mano e non in lavastoviglie, al fine di non rovinare le lame.

Se state cercando un set di coltelli più economico rispetto ad altri kit più cari e blasonati, questo potrebbe fare al caso vostro.  

 

Pro

Fodero protettivo: Ogni coltello è munito di fodero protettivo, molto utile per preservare il filo delle lame, specialmente quando si ripongono gli utensili nel cassetto.

Antiaderenti: I coltelli sono antiaderenti, così avrete modo di tagliare, affettare e tritare i cibi, senza correre il rischio che questi si attacchino alle lame.

Prezzo: Il set si presenta in commercio con un buon rapporto qualità/prezzo, inoltre il costo del kit è molto conveniente e risulta accessibile a tutte le tasche.

 

Contro

Lavaggio: Nonostante i coltelli svolgano bene il proprio lavoro, occorre prestare molta attenzione alla loro manutenzione. Inoltre è sconsigliato il lavaggio in lavastoviglie, onde evitare di rovinarli.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Set di coltelli damasco

 

4. Set di Coltelli in Acciaio Damasco Con Ceppo di Legno

 

Guardando le varie offerte di kit di lame da cucina più venduti in rete, siamo rimasti colpiti da questo set di coltelli damasco marchiato Nanfang Brothers. Si tratta di un kit completo “all in one” professionale, che include ben sei lame per tagli differenti, un paio di forbici da cucina, un acciaino per affilare i coltelli e un ceppo di legno per conservare il tutto.

Le lame sono composte da un’anima in acciaio giapponese VG10 e da 67 strati d’acciaio Damasco, impeccabile per precisione e accuratezza nel taglio. I manici sono caratterizzati da un design ergonomico curvo, che offre un ottimo comfort e una salda presa.

Le lame sono solide e durevoli, sono ben affilate e risultano facili da pulire. Tuttavia, alcuni utenti potrebbero trovare questi coltelli un po’ più piccoli e un po’ più leggeri rispetto a quelli di altri kit. 

Buono il rapporto qualità/prezzo, anche se il prodotto non è propriamente economico.  

 

Pro

Acciaio solido: Ogni coltello è realizzato con un’anima in acciaio giapponese VG10 e con 67 strati d’acciaio Damasco, noto per la sua robustezza ed efficienza nel taglio.

Garanzia: I coltelli sono sottoposti a rigorosi test di controllo qualità. Inoltre l’azienda mette a disposizione una garanzia con formula “soddisfatti o rimborsati”.

Accessori aggiuntivi: All’interno della confezione sono presenti anche un pratico paio di forbici da cucina, un acciaino per affilare le lame e un ceppo di legno per riporre tutti i coltelli e gli accessori.

 

Contro

Peso: Nonostante si tratti di lame molto efficienti, alcuni utenti sono rimasti un po’ delusi dalle dimensioni e dal peso dei coltelli, che risultano leggermente ridotti  rispetto a quelli dei modelli standard.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Set di coltelli da macellaio

 

5. Shov – Set di coltelli da macellaio, 5 pezzi, in acciaio inox

 

Se siete alla ricerca di un set di coltelli da macellaio economico ma non per questo meno efficiente, questo kit proposto da Shov potrebbe soddisfare le vostre necessità. All’interno della confezione troverete cinque pezzi, suddivisi in quattro coltelli di dimensioni differenti e una mannaia. In questo modo potrete tagliare, tritare, affettare, disossare e sfilettare, utilizzando l’utensile giusto in base alle vostre esigenze.

Le lame sono realizzate in solido acciaio inox e i manici sono in plastica resistente “Ergo-Grip”, così potrete avere il massimo controllo durante le operazioni di taglio, senza correre il rischio che il coltello vi scivoli di mano.  

Il design del set è molto semplice e gli utensili possono essere lavati facilmente sia a mano, sia in lavastoviglie. Chiaramente se siete molto esigenti, vi suggeriamo di optare per un kit più professionale. Anche se questi set vengono venduti a prezzi bassi, ciò non significa che non siano validi.  

 

Pro

Set vario: All’interno della confezione troverete ben quattro coltelli di varie misure e una mannaia. In questo modo sarete in grado di affettare, tritare, tagliare, disossare e sfilettare.

Manici: I coltelli sono dotati di manici realizzati in plastica resistente, inoltre grazie alla tecnologia “Ergo-Grip”, l’impugnatura risulta salda e sicura.

Facili da lavare: Il set è realizzato con materiali resistenti e risulta facile da lavare sia a mano, sia in lavastoviglie.

 

Contro

Design: Trattandosi di un kit base, non c’è da aspettarsi grandi cose in termini di qualità dell’acciaio e di design, nonostante le lame svolgano bene il loro dovere.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Set di coltelli da chef

 

6. Set Professionale Coltelli da Chef- Set di 7 Coltelli da Cucina in Acciaio Inox con Ceppo

 

Il nuovo set di coltelli da chef proposto da Home Hero, include cinque diverse lame in acciaio inossidabile, che vi permetteranno di tagliare qualsiasi alimento, a seconda delle vostre esigenze.

Un ottimo mix di design e funzionalità, adatto sia a chef provetti, sia a coloro che si stanno avvicinando per la prima volta ai fornelli.

All’interno della confezione è presente anche un pratico acciaino, così sarete in grado di mantenere le lame sempre affilate e taglienti. L’unica raccomandazione consiste nell’evitare il più possibile il taglio di alimenti molto acidi, come per esempio i limoni, in quanto a lungo andare, l’acido potrebbe corrodere lo smalto delle lame.

I coltelli possono essere riposti ed esposti nell’elegante supporto in acrilico trasparente, che conferisce un tocco di classe al set. Il rapporto qualità/prezzo è buono e il costo del kit è vantaggioso e accessibile.  

 

Pro

Design: Il set si presenta in un elegante design moderno, che dona un tocco di classe alla cucina. All’interno della confezione infatti è presente un pratico supporto per l’esposizione delle lame.

Set versatile: Si tratta di un set molto versatile, che può essere utilizzato sia da chef professionisti, sia da coloro che si stanno avvicinando ai fornelli per la prima volta.

Rapporto qualità/prezzo: Il set si presenta sul mercato con un buon rapporto qualità/prezzo. Inoltre il costo del kit è conveniente e accessibile.

 

Contro

Smalto: Lo smalto delle lame è abbastanza delicato, specialmente se si tagliano cibi molto acidi. In tal caso è consigliabile lavarli subito dopo l’utilizzo.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Set di coltelli in ceramica

 

7. Kyocera KB-RD BK 4KN FK EU – Set di coltelli in ceramica

 

Se siete alla ricerca di un kit di lame da cucina un po’ particolari, date uno sguardo a questo set di coltelli in ceramica firmato Kyocera. Si tratta di lame sviluppate in Giappone, per soddisfare i più elevati standard di qualità in materia di taglio dei cibi.

I coltelli risultano molto affilati e consentono di affettare in modo preciso e pulito. Le lame sono flessibili e allo stesso tempo robuste, al fine di sopportare in maniera ottimale tutti i tipi di stress.

Secondo i pareri di diversi utenti, il set è ideale per chi è molto esigente in cucina e ama la precisione. Oltre a svolgere bene il loro lavoro, i coltelli sono molto leggeri, al fine di garantire la massima praticità nel maneggiarli. Essendo di ceramica, le lame non contengono ioni metallici, pertanto non vanno ad alterare il sapore dei cibi.

L’unica nota dolente è il prezzo, infatti non è propriamente basso e ciò potrebbe fare desistere qualcuno dall’acquistare il set.  

 

Pro

Set di qualità: Il set viene realizzato in Giappone ed è progettato per soddisfare i più elevati standard di qualità in ambito di taglio di cibi in cucina.

Lame: I coltelli sono molto affilati e consentono di effettuare dei tagli netti e precisi. Inoltre le lame sono in ceramica, pertanto non contengono ioni metallici che possono alterare il sapore dei cibi.

Flessibilità: Le lame risultano flessibili e allo stesso tempo resistenti, così possono sopportare meglio tutti i tipi di stress durante le sessioni di taglio.

 

Contro

Prezzo: L’elevata qualità del set di coltelli incide molto sul prezzo finale. Il costo del prodotto infatti non è propriamente basso e ciò potrebbe essere un deterrente nell’acquisto del kit.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Come utilizzare un set di coltelli

 

Gli appassionati di cucina sanno bene che ogni utensile va usato in modo giusto, ancor di più quando si tratta di coltelli. Se finalmente avete acquistato il set dei vostri sogni, o se pensate di regalarvene uno, in questa breve guida vi spiegheremo come usare correttamente le lame principali e non mancheranno neanche consigli per la scelta del kit più adatto alle vostre esigenze.

 

 

Gli immancabili

Talvolta ci lasciamo affascinare da pubblicità di set di coltelli composti da molti pezzi, magari venduti a un prezzo davvero conveniente. Ma ne abbiamo realmente bisogno? Vediamo quali sono i coltelli che non dovrebbero mai mancare nella cucina di un bravo cuoco, non importa se casalingo.

Il coltello da chef, ovvero con lama triangolare e lungo dai 15 ai 30 cm, vi servirà per affettare e sminuzzare. Il santoku ha una forma simile, ma la lama più corta e la terminazione non è appuntita.

Fatte le dovute eccezioni, tutti affettiamo il pane: impossibile rinunciare quindi al modello seghettato. Gli appassionati di carne, invece, non potranno fare a meno del Boucher o della piccola mannaia. Per pesce e verdure sarebbe bene avere anche lo spilucchino.

 

La scelta delle lame

Conoscere i materiale è il primo passo per fare un buon acquisto.

Le lame in acciaio di carbonio non sono molto costose e hanno una buona resa. Si affilano facilmente ma hanno il difetto di essere sensibili alla ruggine, lasciando, di conseguenza, un leggero sapore di ferro sugli alimenti. Ricordate quindi di lavare i coltelli a mano e di asciugarli accuratamente.

Quando si parla di utensili da cucina l’acciaio INOX è sempre una buona scelta: inossidabile, resiste agli acidi ed è resistente alla corrosione.

Le lame in ceramica sono leggere e vanno usate con cura e attenzione, perché molto affilate. Hanno il pregio di non essere vulnerabili alla corrosione, il filo si perde dopo un bel po’ di tempo e non ossidano gli ingredienti, ad esempio le verdure. Lo svantaggio, però, è che risultano essere fragili agli urti e ai cattivi utilizzi.

 

 

Il manico

Vediamo invece quali sono le possibilità di scelta per quanto riguarda i manici, non dimentichiamo che anche questa parte concorre alla scelta finale.

I manici in plastica sono molto leggeri ma, proprio questa virtù, c’è chi ha difficoltà nei tagli di precisione. Un punto a loro sfavore è la facile deperibilità, oltre al fatto che tendono anche ad essere scivolosi quando le mani non sono ben pulite e asciutte.

Il legno consente una buona presa, adatta anche ai novelli, ma la sua porosità lo rende poco igienico poiché tende a raccogliere microrganismi. Senza dimenticare l’impossibilità di lavarlo in lavastoviglie. 

I manici in acciaio inossidabili sono i preferiti di molti chef: resistenti e igienici. Risultano però pesanti e, per una presa migliore, sarebbe preferibile scegliere quelli realizzati in acciaio grezzo.

 

Come si usano i coltelli principali

Il coltello trinciante (o da chef) ha una curva che gli consente di oscillare sul piano di lavoro per tritare gli alimenti. È un elemento fondamentale del kit, indispensabile, e deve essere realizzato con materiale massicci e di qualità. Lo userete, inoltre, per affettare, sminuzzare e ottenere dei dadini.

Il santoku ha una lama leggera, che spesso riporta un’alveolatura. È perfetto per le verdure e viene usato molto nella cucina orientale per avere tagli di precisione.

Per disossare carni e pollame occorre usare il Boucher, poiché non rovina i tessuti della carne. È conosciuto anche come “coltello da macellaio”.

Per sfilettare il pesce crudo si usa una lama lunga, sottile e flessibile, chiamata “coltello per filettare”. 

Lo spelucchino, con lama dritta o curva, ricorda un piccolo coltello da chef ed è un altro elemento fondamentale del kit, da poter usare anche per gli interventi di precisione. La lama dritta si usa con verdura, frutta, carne e formaggio; quella ricurva per pelare.

 

 

 

» Controlla gli articoli degli anni passati

Questi prodotti sono tra quelli più consigliati, ma al momento non sono disponibili

 

BEEM Germany, Kyu Kabu V2, Set di 8 Coltelli

 

In cerca del set da coltelli più venduto abbiamo selezionato anche questo modello che raccoglie i pareri altalenanti tra chi l’ha acquistato e usa quotidianamente. Premesso che l’uso a cui destinare questi coltelli non è professionale, è anche il caso di dire che si tratta di lame ben affilate e taglienti che permettono di tagliare con precisione e velocità, seppure il taglio del filetto lo dovremo riservare al macellaio di fiducia!

In generale si tratta di un set ricco di elementi utili, ma in versione casalinga e senza le pretese di servire pasti per un intero ristorante. Fanno bella figura sul ripiano della cucina nel relativo ceppo che li custodisce e mantiene a portata di mano quando serve. Sono un po’ piccoli, i tre più lunghi hanno la lama da 20,5 cm, cioè il coltello da chef, quello da intaglio e quello seghettato per il pane; mentre tra gli 8,5cm e i 12,5cm i coltelli più di precisione, come lo spelucchino, con il quale potere sbizzarrirsi creando decorazioni con la frutta per abbellire i cocktail ai party.

La nostra guida per scegliere i migliori coltelli da cucina non sarebbe completa senza il nuovo set del marchio Beem, le cui lame di qualità giapponese si abbinano a un’elegante base a parallelepipedo.

 

Pro

Estetica: Questo set della Beem risplenderà nella tua cucina, grazie alla sua base in legno da cui emergono in fila i manici neri dei coltelli. Un tocco di eleganza e professionalità nel tuo impero gastronomico!

Varietà: Ai tradizionali coltelli per tagliare carne e pane ne aggiunge altri di precisione con dimensioni variabili, tra cui il celebre spelucchino, che ti permetterà di decorare frutta e verdura per allietare i tuoi ospiti nelle grandi occasioni.

Lama: Merita di essere menzionata la qualità delle lame di ciascuno dei coltelli che compongono questo set, grazie alla quale potrai tagliare in maniera fluida tutti gli ingredienti delle tue ricette.

 

Contro

Lavastoviglie: Il consiglio di diversi utenti è di lavare i coltelli a mano per evitare di danneggiarli con il calore della lavastoviglie.

 

» Controlla gli articoli degli anni passati

 

 

DEJA UN COMENTARIO

0 COMENTARIOS