I cannelloni di carne: la tradizione emiliana a tavola

Ultimo aggiornamento: 03.12.22

Ricetta cannelloni

Tempo di preparazione1 hr
Tempo di cottura3 hrs
 
Ingredienti:
  •         16 cannelloni (di pasta all’uovo)
  •         500 g di carne macinata di maiale
  •         1 cipolla
  •         1 carota
  •         1 costa di sedano
  •         ½ bicchiere di latte
  •         1 bicchiere di vino rosso
  •         500 g di passata di pomodoro
  •         250 g di besciamella
  •         Parmigiano reggiano grattugiato (q.b.)
  •         Olio extravergine di oliva (q.b.)
  •         Sale (q.b.)
  •         Pepe nero (q.b.)
 
  •         Burro (q.b.)
 
NB: I quantitativi degli ingredienti riportati in questa ricetta, sono sufficienti per la preparazione dei cannelloni di carne per quattro o sei persone.
 

Insieme ai tortellini e alle lasagne alla bolognese, i cannelloni ripieni di carne sono un altro pilastro della tradizione culinaria emiliana. Diamo subito uno sguardo alla ricetta.

 

Preparazione:

Per preparare i cannelloni al forno, è necessario iniziare dal loro ripieno ovvero dal ragù di carne. In una casseruola con il fondo spesso, fate scaldare il burro e l’olio e poi fate appassire la cipolla, il sedano e la carota, precedentemente tritati.
Dopo aggiungete il macinato di maiale e fatelo rosolare per bene. Quando la carne avrà cambiato colore, sfumatela con il vino rosso e lasciatelo evaporare. A questo punto aggiungete il latte e fatelo assorbire per bene dalla carne.
Versate la passata di pomodoro e mescolate finché il composto non diviene omogeneo. Quando il sugo inizierà a bollire, abbassate la fiamma del fornello e lasciatelo cuocere a coperchio chiuso per un’ora e mezza circa. Se necessario aggiungete un po’ di latte caldo, per non fare asciugare troppo il ragù.

Più o meno verso fine cottura, aggiungete sale e pepe. Una volta spenta la fiamma, lasciate intiepidire il preparato. A questo punto aggiungete la besciamella e il parmigiano grattugiato e mescolate per bene il tutto.
Prendete un’altra pentola e sbollentate in acqua salata i cannelloni (per un minuto circa), dopodiché scolateli con una schiumarola e fateli asciugare su un canovaccio da cucina. Farcite i cannelloni con il ripieno di carne, magari aiutatevi con una sac à poche o con un cucchiaio. Quindi disponeteli in fila (affiancati) in una o più teglie precedentemente imburrate.
Con un mestolo, ricoprite di ragù e besciamella i cannelloni, aggiungendo anche qualche fiocchettino di burro e un altro po’ di parmigiano grattugiato. Scaldate il forno e portatelo a 180°, quindi infornate e cuocete per mezz’ora.
Ecco pronti i vostri cannelloni ripieni di carne! Prima di servirli a tavola, lasciateli riposare per pochi minuti.

 

Un piatto domenicale

I cannelloni ripieni al ragù, sono un tipico piatto domenicale o da festa in famiglia della tradizione emiliana. Si tratta di una pasta sostanziosa, cha appaga l’appetito e il gusto di grandi e piccini.
Come abbiamo visto, per realizzare la ricetta, ci vuole un po’ di tempo ma in realtà non c’è nulla di difficile da fare. Inoltre, se aspettate degli ospiti vegetariani, esiste anche una valida alternativa, che non prevede l’utilizzo della carne, ovvero i cannelloni ricotta e spinaci.

 

 

DEJA UN COMENTARIO

0 COMENTARIOS