Ricetta per preparare uno spezzatino con patate da gourmet

Ultimo aggiornamento: 04.12.22

Ricetta spezzatino con patate

Tempo di preparazione30 mins
Tempo di cottura2 hrs
 
Dosi per: 4 persone
 
Ingredienti:
  • 800 g di spezzatino di vitello
  • 800 g di patate a pasta gialla
  • 10 g di olio extravergine di oliva
  • 1 noce di burro
  • 1 cipolla
  • 1 costa di sedano
  • 1 carota
  • 1 rametto di rosmarino
  • 1 rametto di timo
  • 1 rametto di salvia
  • 50 g di vino bianco
  • 3 dl di brodo di carne
  • 1 dl di vino bianco
  • 2 cucchiai di concentrato di pomodoro
  • 1 cucchiaio di farina
  • sale fino q.b.
  • pepe nero q.b.
 

Lo spezzatino di vitello con patate è un secondo piatto della cucina tradizionale italiana ideale quando si vuole preparare una cena squisita che metta d’accordo tutta la famiglia. Qui vi proponiamo la ricetta originale come quella che preparavano le nostre nonne!

 

Organizzare una pastasciutta in poco tempo e con pochi ingredienti è abbastanza semplice, ma il secondo è tutta un’altra faccenda. Quando si tratta di carne, le idee spesso scarseggiano e la routine culinaria non ci fa andare oltre le solite scaloppine, il ritrito pollo al forno o il tradizionale arrosto della domenica.

Se siete alla ricerca di un piatto davvero speciale, gustoso e che vi faccia fare una gran bella figura, lo spezzatino con patate potrebbe fare la differenza, perché capace di rivelare la vera abilità del cuoco, la sua originalità e il suo gusto. Si prepara con bocconcini di vitello che vengono fatti cuocere a fuoco lento in una casseruola per esaltare tutto il sapore del condimento, sprigionando una varietà di aromi e sentori che vengono ulteriormente arricchiti da una base molto morbida e cremosa.

Seguite la nostra ricetta con tutti i passaggi passo passo per realizzare il miglior spezzatino di vitello con patate fatto in casa con cui deliziare il palato di grandi e piccini.

Preparazione

Per realizzare uno spezzatino di vitello a regola d’arte, per prima cosa preparate un soffritto con la carota, il sedano e la cipolla tritati finemente e fatti appassire in una padella antiaderente con un filo di olio extravergine d’oliva. Nel frattempo, in una casseruola a parte fate rosolare a fiamma vivace i pezzetti di vitello con un cucchiaio d’olio e una noce di burro, mescolando spesso. Quando la carne risulterà ben rosolata da tutti i lati, unite il soffritto di verdure e lasciate insaporire per qualche minuto.

Quindi, aggiungete una presa di sale, un po’ di pepe macinato al momento e la farina a pioggia, continuando a mescolare il tutto per evitare la formazione di grumi. Non appena la farina risulterà ben rassodata, sfumate con il vino bianco e fate evaporare la parte alcolica a fiamma viva. Unite anche le erbe aromatiche legate a mazzetto con dello spago da cucina (in modo da rimuoverle facilmente a cottura ultimata), stemperate il fondo con due cucchiai di concentrato di pomodoro e coprite lo spezzatino con il brodo di carne.

Chiudete la casseruola con il coperchio a soffietto e lasciate cuocere il tutto per circa un’ora, mescolando di tanto in tanto. Trascorso questo tempo, unite le patate precedentemente sbucciate e tagliate a cubetti (più o meno delle stesse dimensioni dei bocconcini di carne) e proseguite la cottura per altri trenta minuti, fino a quando le patate e il vitello risulteranno teneri. Il vostro spezzatino con patate è pronto per essere servito in tavola!

 

 

DEJA UN COMENTARIO

0 COMENTARIOS