Una ricetta facile per preparare la torta sacher originale viennese

Ultimo aggiornamento: 04.12.22

 

Torta Sacher

Tempo di preparazione40 mins
Tempo di cottura1 hr 15 mins
 
Ingredienti per la torta:
  •         160 g di farina (tipo 00)
  •         6 uova
  •         160 g di burro
  •         160 g di zucchero
  •         1 bustina di lievito per dolci
  •         200 g di cioccolato (fondente)
  •         200 g di confettura di albicocche
  •         Cacao amaro in polvere (q.b.)
  •         1 pizzico di sale
 
Ingredienti per la glassa:
  •         200 g di cioccolato fondente
  •         Latte (q.b.)
  •         2 cucchiaini di zucchero a velo
 
NB: Le dosi degli ingredienti riportate in questa ricetta, sono sufficienti per realizzare una sachertorte per dieci persone. (Diametro tortiera cm 24).
 

La torta sacher è il tipico dolce viennese al cioccolato con confettura di albicocche, inventata dal pasticcere Franz Sacher. Ecco la ricetta tradizionale!

 

Preparazione:

Per festeggiare un dolce compleanno o una ricorrenza speciale, la torta sacher (o sacher torte) può essere un’ottima idea. Non c’è bisogno di andare a comprarla in pasticceria, perché è possibile realizzarla tranquillamente a casa. Seguite attentamente tutti i passaggi della nostra ricetta sacher e non ve ne pentirete!

 

Impasto della torta

Sciogliete a bagnomaria i tocchi di cioccolato, il burro e metà dello zucchero indicato, fino a ottenere un impasto omogeneo e cremoso. A parte, in un contenitore di plastica o in una ciotola, mettete gli albumi delle uova e montateli a neve insieme allo zucchero rimasto e a un pizzico di sale.
Unite gli albumi montati alla crema di cioccolato non ancora solidificata e mescolate per bene il tutto. Setacciate il lievito e la farina e aggiungeteli lentamente al composto, quindi amalgamate lentamente l’impasto, a mano o con l’aiuto di una planetaria.

Cottura della torta

Il composto ottenuto dovrà essere liscio e senza grumi. A questo punto versatelo in una tortiera precedentemente imburrata e infarinata. Meglio se la teglia è dotata di parete a cerniera, così sarà più facile estrarre la torta saker una volta pronta.
Livellate per bene l’impasto e infornate il dolce a 150° per un’ora e un quarto. Ricordate di effettuare sempre la prova dello stecchino per verificare l’effettiva cottura della torta. Una volta cotta, lasciate riposare la base del dolce per tre ore circa.

 

Farcitura

Trascorse le tre ore, prendete la torta e tagliatela in due, in modo da ottenere due dischi. Farcite la parte inferiore con la confettura di albicocche e spolverate la marmellata con del cacao amaro setacciato, dopodiché sovrapponete il secondo disco.

 

Glassa

Sciogliete a bagnomaria il cioccolato, aggiungendo dell’acqua, un po’ di latte e successivamente due cucchiaini di zucchero a velo precedentemente setacciato. Ricordate che la glassa non dovrà essere né troppo liquida, né troppo densa.
A questo punto glassate tutta la sacher torte, facendo molta attenzione nello spalmare il rivestimento in maniera uniforme, in quanto questo tenderà a solidificarsi in fretta. Se effettuate l’operazione sopra una griglia per dolci è meglio; così potrete raccogliere tutta la glassa in eccesso.

 

Come servire la torta sacher

Prima di servire in tavola il dolce, lasciate riposare la torta in frigo per un’oretta. Secondo la tradizione viennese, la torta sacher deve essere servita insieme a un po’ di panna montata, in quanto si tratta di un dolce dalla consistenza abbastanza secca.

 

 

 

DEJA UN COMENTARIO

0 COMENTARIOS