Mozzarella in carrozza: una ricetta semplice all’insegna del gusto

Ultimo aggiornamento: 04.12.22

 

Ricetta mozzarella in carrozza

Tempo di preparazione30 mins
Tempo di cottura30 mins
Ingredienti:
  •         12 fette di pane di grano duro (300 g circa)
  •         350 g di mozzarella fiordilatte
  •         3 filetti di acciughe sott’olio
  •         80 g di farina di tipo 00
  •         150 g di latte
  •         3 uova
  •         Sale (q.b.)
  •         Pepe (q.b.)
  •         600 ml di olio di arachidi (per la frittura)
 
NB: Gli ingredienti qui riportati, sono misurati per realizzare sei porzioni di mozzarella in carrozza.
 

Se avete voglia di un antipasto sfizioso diverso dal solito, provate a realizzare questa ricetta della mozzarella in carrozza; non vi deluderà!

 

Preparazione:

Solitamente la mozzarella impanata in carrozza viene preparata utilizzando delle fette di pancarré. Tuttavia, trattandosi di una ricetta di riciclo di cibo, in origine veniva usato il pane raffermo. Oggi, per riavvicinarsi quanto più possibile alla ricetta tradizionale, è possibile utilizzare del pane di grano duro. 
Tanto per cominciare prendete un filone di pane e tagliate delle fette che abbiano uno spessore di circa 1,5 cm. Sempre con l’aiuto del coltello, eliminate la crosta dai bordi. A parte, prendete una ciotola e sbattete le uova insieme al latte; poi aggiungete il sale e il pepe e mescolate per bene il tutto.
Prendete la mozzarella fiordilatte (o di bufala) e ricavate delle fette spesse 1 cm. A questo punto disponete le fette di mozzarella sul pane e aggiungete anche un filetto di acciuga su ogni “carrozza”. Coprite le fette farcite con il restante pane e infarinate i sandwich ottenuti.
Ricordate di impregnare bene anche i lati, in quanto la farina fungerà da collante e impedirà alla mozzarella di fuoriuscire durante la cottura. Ultimata l’infarinatura, immergete i sandwich di pane in carrozza nel composto di latte e uova e assicuratevi di inzupparli a dovere.

A questo punto prendete un tegame per frittura e fate riscaldare l’olio, fino a raggiungere una temperatura di 170°; fate attenzione a non superare mai i 175° o rischierete di bruciare l’olio. Se volete delle padelle di qualità, date un’occhiata online alle pentole Agnelli, potreste trovare quelle che fanno al caso vostro.
Quando l’olio è pronto, immergete due panini per volta e friggeteli per circa tre o quattro minuti per ogni lato, finché questi non diventeranno belli dorati.
Terminata la frittura, adagiate i sandwich su un piatto foderato con della carta assorbente, al fine di asciugare l’olio in eccesso. Ecco pronte delle deliziose mozzarelle in carrozza! Servitele ancora calde e gustate il loro ripieno filante.

 

Varianti

Una nota variante di questa ricetta è la mozzarella in carrozza al forno, che prevede il cambiamento del metodo di cottura, qualora non vogliate friggere i sandwich intinti nella pastella. Per quanto riguarda gli ingredienti, c’è chi aggiunge il pomodorino secco o il prosciutto cotto, così da rendere il risultato finale ancora più sfizioso.
Che cosa state aspettando quindi? Allacciate il grembiule, rimboccatevi le maniche, preparate le vostre mozzarelle in carrozza e lasciatevi trasportare dal loro sapore!

 

 

DEJA UN COMENTARIO

0 COMENTARIOS