Le migliori ricette con la glassa di aceto balsamico

Ultimo aggiornamento: 04.12.22

 

La glassa gastronomica all’aceto balsamico è un condimento saporito e goloso che si presta in modo ideale al condimento di verdure grigliate, insalate fresche di stagione, carne e pesce al forno, ma anche gelato e macedonie di frutta, meringhe, dolci e crostate. 

Grazie al suo gusto agrodolce e balsamico, la glassa regala un tono brioso ad ogni piatto, rendendolo ricercato e pieno di carattere.

La glassa è un condimento sempre più diffuso e apprezzato che permette di sperimentare soluzioni nuove rivisitando i piatti più classici con una nota contemporanea senza mai tradirne l’essenza.

Alcune delle glasse gastronomiche presentano particolari aromatizzazioni come la glassa al tartufo bianco, specialissima versione della glassa all’aceto balsamico di Modena ideale per assicurare ai piatti più semplici un accento sofisticato e particolare. 

Non si tratta solo di un condimento, ma di una nota speciale di sapore con cui  valorizzare ogni piatto interpretandolo in modo del tutto personale.

 

Come usare la glassa all’aceto balsamico

Le glasse all’aceto balsamico si usano con estrema semplicità e immediatezza. è preferibileaggiungerle a crudo e in ultimo, risultano un elemento sia decorativo che aromatico per impreziosire ogni tipo di pietanza.

L’importante, quando si usa una glassa gastronomica, è riuscire a dosarla in modo corretto per evitare di coprire gli altri sapori e garantire al piatto il massimo equilibrio di sapore e gusto.

Un’ottima idea, soprattutto quando il piatto è destinato ad ospiti, è decorare con la glassa il bordo in modo che chiunque possa scegliere se e come arricchire la pietanza con il condimento. 

In questo modo la glassa assolve al meglio la sua funzione decorativa e risulta prelevabile o meno insieme ai singoli bocconi in base al gusto individuale.

Sperimentazioni consigliate

Una ricetta assolutamente gustosa e da provare è la piadina con cuore di stracchino, zucchine grigliate, noci tritate e glassa all’aceto balsamico.

Si tratta di un piatto unico veloce da realizzare e altrettanto appagante.

Il trucco per renderla perfetta è scaldarla al punto giusto in modo che lo stracchino abbia la massima cremosi, aggiungendo poi prima di chiuderla le zucchine grigliate, una manciata di noci tagliate a coltello e infine, proprio all’ultimo, qualche goccia di glassa all’aceto balsamico. Quello al tartufo donerà alla pietanza una particolarissima nota olfattiva.

Per un aperitivo perfetto sono ottime le tartine di semplice sfoglia classica con scampi saltati e glassa all’aceto balsamico di Modena IGP e pepe rosa.

Molto più di un semplice finger food, sono pratiche da servire e gustosissime, rivelandosi una vera esplosione di gusto e di bontà.

La glassa all’aceto balsamico conferisce a questo sfizioso antipasto una tipica nota agrodolce che si esalta accostata alla fragranza del pepe rosa senza alterare il sapore degli scampi.

Un’idea veloce da realizzare ma di sicuro effetto che conquisterà qualsiasi palato.

 

 

DEJA UN COMENTARIO

0 COMENTARIOS